Archivio tag: Dan

Esame dan di kyudo a Saitama (Giappone)

 

 

Il 12 febbraio 2012 ho avuto l’opportunità di partecipare a un esame per il quarto dan di kyudo in Giappone. L’esame si è svolto in una struttura dedicata alle arti marziali situata ad Ageo, nella prefettura di Saitama. Il kyudojo di recente costruzione, che potete vedere nella mappa in alto e nello foto allegate a questo articolo, è strutturato su due livelli. Al piano inferiore si pratica il tiro a 28 metri (kinteki) mentre il piano superiore è dedicato al tiro a lunga distanza (enteki). Si tratta di una soluzione davvero interessante e credo unica al mondo. Nel padiglione accanto, in contemporanea all’esame di kyudo, si è svolta  una manifestazione di kendo.

Per il quarto dan era richiesto di indossare il Wafuku. A differenza di quanto avviene in Europa, dove negli esami il wafuku viene utilizzato a partire dal quinto dan, spesso in Giappone questo è già richiesto dal quarto. Purtroppo non ho superato l’esame ma si è trattato comunque di un’esperienza estremamente positiva. Fa una certa impressione essere l’unico non giapponese tra i circa 400 partecipanti che si presentavano come candidati per esami dal primo al quarto dan (i candidati al quarto erano un centinaio). La commissione esaminatrice è stata piuttosto selettiva: solo uno su cinque circa dei candidati al quarto dan ha superato l’esame.

Escludendo l’esame di Tokyo del 2010, evento riservato agli stranieri, è stata la mia prima partecipazione a un esame di kyudo in Giappone. Riuscire a iscriversi e organizzarsi per prendere parte all’esame non è stato facile, ma ne è valsa sicuramente la pena. Consiglio a tutti coloro che ne avranno la possibilità di provarci. Prossimamente pubblicherò una guida sul procedimento da seguire che spero possa essere utile agli interessati.

Saitama 12/2/2012
埼玉県上尾市日の出4-1877
22 photos
 


2011 American Kyudo Seminar

Dal primo di agosto al cinque di agosto si è svolto a Northfield, Minnesota, la sedicesima edizione del seminario americano di kyudo. Dopo aver partecipato al seminario europeo di Parigi, avevo una certa curiosità su come il seminario americano si sarebbe svolto e ho quindi cercato qualche informazione su internet. A giudicare dalle foto che ho trovato il dojo sembra allestito molto bene. Nell’area dello shajo è stato addirittura posato una pavimento in legno, cosa che non mi era mai capitato di vedere in dojo allestiti in palestre.

Il seminario si è svolto secondo il seguente programma:

  • lunedì 1/8/2011: seminario avanzato  (possessori di 4° dan e superiori)
  • da martedì 2 a giovedì 4 agosto 2011: seminario per tutti i livelli
  • venerdì 5/8/2011: esami dan ANKF

 

I partecipanti in totale sono stati 135 provenienti da: Stati Uniti, Argentina, Brasile, Canada e Messico.

Questi sono i Sensei giunti dal Giappone per l’evento:

  • Iijima Masao Sensei, Hanshi Hachidan, della federazione di kyudo di Tokyo
  • Satake Mariko Sensei, Hanshi Hachidan, della federazione di kyudo di Wakayama
  • Kubota Kiyoshi Sensei, Hanshi Hachidan, della federazione di kyudo di Ibaraki

A giudicare dal numeri di promossi sembra che anche in America la commissione d’esame sia stata piuttosto selettiva. Ciò potrebbe indicare che effettivamente si vada verso una equiparazione dei criteri di giudizio applicati all’estero con quelli applicati in Giappone.

Questi i risultati dell’esame

  • 1  nikyu
  • 25 ikkyu
  • 32 shodan su 58 candidati (55%)
  • 12 nidan su 15 candidati (80%)
  • 3  sandan su 13 candidati (23%)
  • 2  yondan su 18 candidati (11%)
  • 2  godan su 10 candidati (20%)

Nel corso dell’evento si è anche svolta una competizione. Questi sono i primi classificati (su un totale di 8 frecce)

Primi tre classificati nel gruppo fino a Nidan:
  1. Yukiko Itokawa (7 centri su 8 tiri)
  2. Audrey Yang (4 centri su 8, e vincitrice dello spareggio)
  3. Cesar Ortiz Rojas (4 centri su 8 tiri)
Primi tre classificati nel gruppo Sandan e superiori
  1. Fumiko Takada (5 centri su 8 e vincitrice dello spareggio)
  2. Eric Ruth (5 centri su 8 tiri)
  3. David Boswell (4 centri su 8 e vincitore dello spareggio con altri due che avevano totalizzato 4 centri)

Complimenti ai vincitori, a chi ha superato l’esame e agli organizzatori dell’evento.

DSC_0341DSC_0342DSC_0343DSC_0344DSC_0347DSC_0348
DSC_0351DSC_0355DSC_0357DSC_0362DSC_0363DSC_0373
DSC_0374DSC_0375DSC_0377DSC_0378DSC_0379DSC_0381
DSC_0385DSC_0395DSC_0399DSC_0400DSC_0403DSC_0404

2011_MN_kyudo_seminar, un set di michael_k000 su Flickr.

Esami di kyudo di Parigi: la commissione d’esame

incorporato da Embedded Video

Ormai la sessione speciale di esami di kyudo è alle porte.  A presiedere la commissione, che esaminerà i candidati europei dal 15 al 17 luglio prossimi, sarà Takeo Ishikawa (Hanshi 9 dan), vice presidente della ANKF (All Nippon Kyudo Federation). Gli altri due membri della commissione saranno  Terumi Akiyama (Hanshi 8 dan) e Yoshimitsu Usami (Hanshi 8 dan).

I candidati, che nel corso dei tre giorni previsti, si sottoporranno al giudizio dei Sensei giapponesi sono ben 671:

  • Shodan: 202
  • Nidan: 126
  • Sandan: 143
  • Yondan: 85
  • Godan: 54
  • Rokudan: 21
  • Renshi: 40
  • Totale: 671

Data l’alta affluenza e il conseguente poco tempo a disposizione, è stato chiesto di adottare un ritmo d’esame più veloce di quello usuale. Di solito, negli esami di kyudo, si esegue torikake (posizionamento del guanto sulla corda) allo tsurune (rilascio della corda) dell’arciere precedente. In questa occasione invece si eseguirà torikake in anticipo e si solleverà l’arco (uchiokoshi) allo trurune del kyudoka precedente.

Buona fortuna a tutti i partecipanti

Esami dan di kyudo – Il 17 luglio io sarò qui.

 

Dal 15 al 17 luglio si svolgeranno gli esami ANKF (All Nippon Kyudo Federation) per l’assegnazione dei dan di kyudo.

Di solito in Europa, per quanto riguarda gli esami dan di kyudo, si tiene una sessione d’esame l’anno, preceduta da tre giorni di seminario. Quest’anno avrebbe dovuto svolgersi a Bruxelles a inizio settembre. A causa di problemi organizzativi l’evento é stato purtroppo annullato.

Al suo posto si terrà però a Parigi, in luglio, una sessione speciale d’esame. A differenza di quanto avviene di solito al di fuori del Giappone, questa non sarà preceduta da un seminario di kyudo. In Giappone questa modalità è la più comune: in genere si svolgono vari seminari di kyudo ma in date separate dalle sessioni d’esame. In passato ho trovato molto utili i tre giorni di seminario sia per affinare la preparazione con maestri di alto livello, che per stemperare un po’ la tensione che il sostenere un esame inevitabilmente comporta. Peccato che quest’anno non ci sia questo aiuto. Un ringraziamento comunque agli organizzatori e alle federazioni europea e giapponese  per essere riusciti a organizzare anche quest’anno l’esame nonostante le difficoltà.

Un’altra particolarità dell’esame di quest’anno è che, probabilmente a causa dell’alto numero di esaminandi previsti, l’esame scritto si svolgerà con modalità diverse.  A differenza del solito le domande d’esame verranno comunicate in anticipo. Gli esaminandi potranno redigere le risposte prima di presentarsi all’esame, in forma di tema scritto, e consegnarle al loro arrivo a Parigi.

Queste sono le date:

  • 15 luglio:  Sandan (3 dan)
  • 16 luglio:  Shodan (1 dan) e Nidan (2 dan)
  • 17 luglio:  Yondan (4 dan), Godan (5 dan), Rokudan (6 dan) e Renshi

L’esame si svolgerà in una struttura universitaria che si trova nel centro di Parigi:

Le C.R.O.U.S.
Centre Sportif Universitaire Jean Sarrailh
39 avenue Bernanos 75005, Paris, France

 

Date     Category
—-    ————
Jul. 15  Sandan (3 dan) at  1 shajo
Jul. 16 Shodan (1 dan) and Nidan (2 dan)  at 2 shajo
Jul. 17  Yondan (4dan), Godan (5 dan), Rokudan (6 dan) and Renshi  at 1 shajo