Esami dan di kyudo di Parigi – I risutlati

Risultati dell’esame di kyudo e confronto con l’edizione del 2010

DanTotalePromossiPercentuale% Amburgo 2010Differenza %
Shodan20317888100-12
Nidan1268467100-33
Sandan143282028-8
Yondan8591126-15
Godan545912-3
Rokudan201511-6
Renshi40130+3

Anche l’edizione di quest’anno degli esami dan di kyudo è stata archiviata. L’esame è stato caratterizzato da un numero particolarmente elevato di partecipanti: in  totale ben 671. L’evento si è aperto il pomeriggio del 15 luglio con gli esami per il terzo dan. Il 16 luglio si sono svolti gli esami per il primo e secondo dan. Nella giornata conclusiva del 17 luglio si sono infine svolti gli esami per il quarto, quinto sesto dan e per il titolo di renshi. La commissione d’esame, come si può vedere dalla tabella sottostante, è stata molto selettiva, anche rispetto all’esame di Amburgo dello scorso anno che si era svolto con modalità simili a quelle di quest’anno.

Ottima e precisa l’organizzaione della federazione francese. Ottima anche la location dell’evento, situata il pieno centro di Parigi e facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. La struttura utilizzata è un centro sportivo universitario e la palestra dove è stato allestito il dojo era dotata anche di un ampia gradinata per gli spettatori, che è stata gremita nel corso di tutta la durata dell’evento.

Parlando con diversi partecipanti all’evento ho avuto la sensazione che, rispetto alla tradizionale formula che prevedeva lo svolgimento del seminario prima dell’esame almeno in Europa divenuta ormai tradizione, lo svolgimento del solo esame non sia risultato particolarmente gradito. In effetti la presenza del seminario permette di avere importanti indicazioni da Maestri giapponesi di altissimo livello. Ciò penso sia più importante dall’esito dell’esame.  E’ vero che in Giappone seminari ed esamisi svolgono sempre separatamente, forse però questa formula è ancora prematura per il kyudo in Europa. Certo con i numeri di partecipanti che si stanno registrando negli ultimi anni diventa sempre più difficile organizzare i seminari, tuttavia spero che dal prossimo anno si torni alla formula classica. Pur con questa nota l’esperienza è stata comunque, anche se non ho superato l’esame per il quarto dan, positiva e utile.

Come vi dicevo in un precedente articolo l’esame scritto è stato preparato in anticipo e consegnato al momento della registrazione. Le domande erano le seguenti:

  • shodan: descrivete cosa è cambiato in voi da quando avete iniziato a praticare il kyudo
  • nidan: descrivete shaho hassetsu (le otto fasi del tiro)
  • sandan: descrivete “sanju-jumonji”
  • yondan: Descrivete cosa tenete a mente nell’insegnare ai principianti
  • godan: descrivete “lo scopo supremo del kyudo”
  • rokudan: descrivete “Shaho-Shagi no Kihon (principi fondamentali del kyudo)”
  • renshi: descrivete la forza di resistenza dell’arco

 

2 pensieri su “Esami dan di kyudo di Parigi – I risutlati

  1. Ed Loft

    Thanks for info and pics, very good..!!
    I was going for San Dan and got it..!!
    Great venue and have booked a summer visit to Paris..!!

    Many Thanks Ed.

  2. Stefano Autore articolo

    Hi Ed, congratulation for the San Dan. I tried the fourth but I didn’t pass. I need more training.

I commenti sono chiusi.